mercoledì 16 maggio 2018

NECESSARIE DONAZIONI PER ACQUISTO STRUMENTI PER LO SCREENING DELL'OCCHIO

DONARE PER PREVENIRE LE COMPLICANZE DIABETICHE
*
L'Associazione Diabetici di Rovigo è iscritta nel Registro Regionale Veneto della Organizzazioni di Volontariato N. "RO0221"
*
Il nostro c/c è in essere presso Banca Intesa - Filiale Ospedale Civile - Rovigo
IBAN: IT05 V030 6912 2141 0000 0000 664 
*
A norma del D.lgs n.117/2017 e del proprio Statuto tutte le attività sono svolte a favore di tutti i cittadini, nessuno escluso; si tratta prevalentemente di attività di informazione, educazione e prevenzione, per le quali sono insufficienti i fondi raccolti dagli iscritti a titolo di "tesseramento".
Eventuali donazioni, se consistenti, potrebbero essere destinate all'acquisto di strumenti come, ad esempio, delle fondus camera per lo screening della "retinopatia diabetica" (fotografia digitale ad alta definizione) da assegnare al Centro Antidiabetico dell'Ospedale di Rovigo, che non è attrezzato per questi accertamenti. Presso il Centro vengono controllati migliaia di pazienti, ma nessun controllo che riguardi la diagnosi precoce dell'occhio.
In meno di un minuto il video che segue dimostra quanto importante sia lo screening dell'occhio.   




Le complicanze del diabete  si prevengono e si combattono rendendo consapevoli e partecipi,  con tutti i mezzi disponibili, i cittadini dei pericoli connessi a questa silente malattia, che si sta diffondendo a macchia d'olio nel mondo, in Italia e nella nostra Provincia, dove i diabetici accertati sono circa 20.000. 
Ogni euro donato può essere utile ad abbattere il muro della inconscia indifferenza che è presente in noi tutti.

Purtroppo,  c'è ancora chi crede che la prevenzione si ottenga "mangiando qualche caramella in meno"

Alcuni amministratori di gruppi fb considerano "spam" i post di questo blog e affermano che il diabete non è un argomento che interessa.  






A causa della complessità dell'argomento non entriamo nei particolari essendo materia riservata agli specialisti.

L'immagine che segue è un esempio di telecamera digitale ad alta risoluzione per effettuare la c.d. "retinografia digitale".


  Lo screening della retinopatia diabetica è essenziale per il riconoscimento delle lesioni precoci e per la prevenzione della cecità da diabete. La possibilità di effettuare il primo screening direttamente nei Servizi di Diabetologia con una "fundus camera digitale non midriatica" può rendere possibile il rispetto delle linee guida (LG). Lo screening di retinografia digitale è già in uso da alcuni anni in Italia, presso Servizi diabetologici, come dimostra l'articolo di questo link:  

 DOCUMENTO UFFICIALE RILASCIATO DA BANCA INTESA CHE ACCERTA L'INTESTAZIONE DEL C/C ED IBAN COLLEGATO