giovedì 5 novembre 2020

RIDURRE L'IMPATTO GLICEMICO DI PATATE, PASTA E RISO

 

A LEZIONE DI ALIMENTAZIONE 

RIDURRE L'IMPATTO GLICEMICO 

DI PATATE, PASTA E RISO.

Il video che segue è nato da una idea della Dr.ssa Federica Veronese, Dietista del Centro Antidiabetico di Rovigo diretto dal Dr. Francesco Mollo, dell’ULSS 5 Polesana.

clicca sull'immagine per guardare il video in YOUTUBE


In Drive di Google abbiamo inserito le diapositive utilizzate per creare il video, il video in ambiente Google, il file in formato presentazione, il file in formato PDF ed infine il testo in formato Word. Il materiale può essere visionato in Drive ed anche scaricato. 

clicca sull'immagine per entrare in Drive di Google 


IL NOSTRO COMMENTO

Per tutti, ma specialmente per chi è diabetico, i dietisti raccomandano che a parità di calorie dei pasti, le patate, la pasta ed il riso, insieme al pane, fonti principali di carboidrati, devono essere combinati con verdure, proteine, grassi e fibre.

Il motivo, scientificamente provato, è costituito dalla riduzione dell’impatto glicemico.

Così che c’è notevole differenza sulla curva glicemica fra mangiare le patate lessate e calde o mangiarle combinate con proteine, verdure e grassi (come esempio il gustoso piatto di spezzatini in umido con patate).

Come c’è differenza fra mangiare un piatto di spaghetti o penne con il pomodoro ed invece gli stessi spaghetti immersi in un sugo di fagioli.

E che dire del riso? Vi sono risi ad alto impatto glicemico e risi con impatto minore. Ed anche per il riso vale la medesima regola della combinazione con verdure, proteine e grassi.

 Per abbassare il picco della curva glicemica del riso serve anche lavarlo prima di cuocerlo.  Bene anche scegliere pasta integrale ricca di fibre, contenute anche nella verdura e nella frutta, il tutto con moderazione ed attenzione alle quantità che devono essere adeguate al bisogno calorico e che sono strettamente proporzionate al carico glicemico. I grassi rallentano l’assorbimento dei carboidrati, ma hanno potere calorico più alto (9 calorie per grammo contro 4 di carboidrati e proteine). 

Il pane? Sempre con il “companatico”!


QUI LA STATISTICA DEL NOSTRO BLOG

CHE RIGUARDA IL PESO DEL CIBO 

E IL CALCOLO DEI CARBOIDRATI


IL VIDEO IN YOUTUBE 

Nessun commento:

Posta un commento

INVIACI IL TUO COMMENTO